GDPR (R.E.2016/679)

Consulenze in materia di protezione dei Dati - GDPR (R.E.2016/679)

Servizio di consulenza per le pratiche connesse alla Privacy, con opzione di assunzione, come esterno, di Responsabile Protezione Dati (R.P.D.).

Cosa otterrai
  • Attraverso questo servizio, avrete un controllo su ogni flusso di dati in azienda.
  • Al termine del servizio avrete la documentazione obbligatoria relativa al registro dei trattamenti, alla valutazione dei rischi e all'impatto da inserire nella vostra documentazione Privacy Aziendale, da far visionare in caso di verifica da parte delle Autorità competenti.
  • Servizio estendibile all'incarico come esterno del Responsabile della Protezione dei Dati (R.P.D.).
Requisiti
  • Non sono previsti requisiti aziendali. Ogni azienda con almeno un dato trattato deve soddisfare gli adempimenti richiesti dalla Privacy.
Descrizione
  • Ai sensi del recepimento del "Regolamento Generale sulla protezione dei dati UE 2016/679" (PRIVACY) che ha iniziato ad avere validità dal 25 maggio 2018, il Datore di Lavoro dovrà avvalersi di figure preparate e responsabili (R.P.D.) nella gestione del trattamento dei dati aziendali e dovrà adottare sistemi documentali integrati per la completa protezione dei dati e delle relative autorizzazioni ai trattamenti.
  • Assunzione, come esterno, dell'incarico di Responsabile Protezione dei Dati (Privacy Officer) presuppone allo sviluppo sedi seguenti servizi
    • informare e fornire consulenza al Titolare o Responsabile del Trattamento dei Dati nonché i Dipendenti (incaricati di eseguire i trattamenti);
    • sorvegliare l'osservanza del regolamento ed eventuali disposizioni (n.° 2 sopraluoghi aziendali/anno);
    • fornire pareri in merito alle valutazioni di impatto sulla protezione dei dati e sorveglianza dello svolgimento;
    • cooperare con l'Autorità di Controllo e fungere da punto di contatto per le questioni connesse al trattamento dei dati ed eventualmente alla consultazione preventiva.
  • Redazione del Registro dei Trattamenti. Verranno sviluppati gli elementi in conformità all'art. 30 del Regolamento (finalità, cat. di interessati/dati, cat. di destinatari, trasferimenti in extra U.E., termini cancellazione dati, strumenti/misure di sicurezza) comprensivi di 10 schede di attività di trattamento ove sono indicate le informazioni di cui all'Art.30 del GDPR.
  • Elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi in merito al trattamento dei dati (Art. 32 del Regolamento). Redazione del documento di valutazione dei rischi connessi alla gestione/utilizzo dei dati: utilizzi impropri dei dati, cancellazioni, distruzione dei dati, etc.
  • Valutazione ed inserimento all'interno del documento della gestione dei dati sensibili (Art. 9 del Regolamento Es.: salute, giuridici, etnica, religiosa, politica, genetica, etc). Questo adempimento risulta obbligatorio in caso di valutazione sistematica e globale di aspetti personali, relativi a persone fisiche, basata su un trattamento automatizzato, compresa la profilazione (sito web); trattamento di categorie particolari di dati personali o di dati relativi a condanne penali e reati; sorveglianza sistematica di una zona accessibile al pubblico (telecamere), gestione, stampa e invio di buste paga.

A chi è rivolto…
Tutte le aziende e professionisti sul territorio Italiano, che trattano (o fanno trattare ai propri dipendenti), dati personali.

Compila i campi per ricevere maggiori informazioni

(I campi evidenziato con l'asterisco sono obbligatori)
Nome*
 
Cognome*
 
Società
Recapito telefonico
Email*
  
Messaggio*
 

 
Anagrafica
T&A Group - Via G.S. Rasponi, 3/5/7
48121 Porto Fuori (RA)
Tel. 0544 1674274 - Cell 346 3233422
Fax 0544 1674282
P.IVA 02451750398

Seguici anche su facebook
facebook-follow
Il Gruppo
elearning cleanny
Cookie
Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies.
Informativa Cookie »

Mobile friendly